Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Arsenale, il Forum scrive al Provveditore: «Salviamo i Bacini»

Fonte: La Nuova Venezia del 05-04-2020

Una lettera appello al Provveditore alle Opere pubbliche Cinzia Zincone. Perché decida al più presto i passi da fare per restituire l’Arsenale Nord alla città, spostando a Marghera il ciclo di manutenzione delle paratoie del Mose. La firmano le venti associazioni del Forum Arsenale, presieduto da Luigi Fozzati. Documento elaborato da Stefano Boato, Roberto Falcone e Giorgio Supiej, che ricorda come ci siano decisioni già prese dagli organi dello Stato, mai attuate negli ultimi due anni. L’ex provveditore Roberto Linetti, dopo gli esiti di uno studio sui costi-benefici, aveva deciso di spostare a Marghera, nell’area ex Pagnan, la manutenzione del Mose. «In questo modo», aveva scritto nella relazione che accompagnava il provvedimento, «si risparmieranno almeno 80 milioni di euro. E si potranno assegnare lavori per altri 50».Le paratoie a Marghera, luogo naturale per una manutenzione industriale di quel tipo, avrebbero liberato quasi tutta l’area dell’Arsenale Nord e i Bacini di carenaggio, struttura unica di questo genere nel Mediterraneo. E i Bacini potrebbero essere dedicati ad attività tipiche e compatibili come la cantieristica e la manutenzione navale. Un progetto già pronto esiste, firmato dal Forum, così come stanziamenti resi disponibili dal Comune. L’appello è dunque quello di decidere al più presto.Così si potranno sbloccare anche altri lavori, assegnati dal Consorzio Venezia Nuova alle imprese minori, per la manutenzione dell’intero Arsenale. Nello storico complesso rimarrebbero la Control room e l’attività di gestione del sistema Mose. Ma ci sarebbe spazio per le attività storiche della città. A cominciare dalla cantieristica.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Grazie, l'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail e clicca sul link per confermarla.