Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

«Dal sindaco bufale sui bilanci Brugnaro accetti il confronto»

Fonte: La Nuova Venezia del 05-03-2020

«Basta bufale e fake news sui bilanci del Comune. Il sindaco Brugnaro accetti un confronto pubblico su questo tema». Ugo Bergamo, che alle prossime elezioni comunali si presenterà con la lista civica Venezia è tua, non le manda a dire al primo cittadino che in una recente intervista televisiva ha dichiarato di aver trovato «800 milioni di debito, c’è un partito del no per cui non si può mai fare niente. Questi si rimangiano tutti i soldi, non possiamo ridare Venezia al PD, ha distrutto la città, ora bisogna che i soldi non finiscano nelle mani sbagliate».

Per Bergamo, «gli 800 milioni cui fa riferimento il sindaco Brugnaro non sono deficit di bilancio ma mutui – da ammortizzare entro un certo numero di anni – con cui nel corso del tempo si sono realizzate opere pubbliche, su tutte il tram, relativamente al cui proseguimento fino a Santa Marta vi è stato proprio il no di Brugnaro appena insediato a Ca’ Farsetti, nonostante vi fossero già i finanziamenti pubblici, i progetti approvati, l’intesa con il Porto e le infrastrutture predisposte». «Non si governa una città che ha gravissimi problemi», conclude Bergamo, «con pseudo scoop, promesse mirabolanti, e gettando le colpe di tutto sempre e soltanto sulle passate amministrazioni».

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Grazie, l'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail e clicca sul link per confermarla.