Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Impianti sportivi Mezzo milione per manutenzioni

Fonte: La Nuova Venezia del 28-05-2020

Mezzo milione di euro per gli impianti sportivi del Veneto. Lo ha confermato la giunta veneta lo scorso 19 maggio su proposta dell’assessore Cristiano Corazzari, andando così a incrementare le risorse destinate al miglioramento delle strutture sportive comunali per cui lo scorso febbraio erano già stati destinati 1,3 milioni di euro. Queste somme, appunto, sono destinate a sostenere finanziariamente opere di miglioria, anche strutturale, di impianti sportivi; opere “minori”, di importo non superiore ai 50 mila euro.Nell’ultima giunta è stato approvato un secondo programma di riparto, accogliendo dunque nuove richieste a quelle che erano state escluse dalla prima graduatoria. In totale sono 516.860,99 gli euro concessi dalla Regione ai Comuni veneti per questo secondo turno. Tutti i Comuni beneficiari dello stanziamento, sia del primo che di quest’ultimo, hanno tempo fino al 13 novembre 2020 per procedere alla rendicontazione finale dell’intervento oggetto di sostegno finanziario.

Scorrendo l’elenco, 12.184 euro andranno a Montelgadella per abbattere le barriere architettoniche della palestra, mentre 13.900 sono destinati ad Asolo per realizzare un percorso vita negli impianti sportivi di via Colta. A Treviso, 16.830 euro serviranno per sistemare l’impianto di riscaldamento dello spogliatoio del campo sportivo di San Liberale, mentre 19.920 euro finiranno a Conselve per gli impianti elettrici del campo sportivo. E ancora, 17.931 euro sono per Tregnago, pure qui per la parte elettrica del campo comunale, mentre 31.336 euro sono confermati per la centrale termica degli impianti di Sossano. Tra gli stanziamenti più importanti spiccano i 39 mila euro per rimediare ai problemi di acqua calda del campo sportivo di Santa Giustina, nel Bellunese.Con questa seconda tranche – che ha interessato 20 municipalità – sono 96 i Comuni che hanno beneficiato dell’intervento regionale. In 61, invece, sono in graduatoria ma non ancora coperti dal capitolo di spesa della Regione. 

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Grazie, l'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail e clicca sul link per confermarla.