Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’associazione delle partite Iva vuole risolvere il nodo degli affitti

Fonte: Il Gazzettino del 24-04-2020

La nuova Associazione delle partite Iva lancia alcune proposte concrete e punta ad affrontare soprattutto il tema degli affitti in città. «Ci proponiamo di promuovere il miglioramento della qualità dei servizi resi dalle istituzioni ai nostri associati – dice in una nota il presidente Salvatore Scoppetta – e da questi ai cittadini, attraverso iniziative di coordinamento della pubblica opinione sui temi della vita economica della città e del territorio, il tutto con criteri di pubblicità e trasparenza. Ai nostri soci garantiremo ogni servizio atto ad affrontare problematiche di interesse generale, partecipando al percorso di formazione delle progettualità studiate all’interno della associazione. L’associazione partite Iva di Venezia – prosegue il presidente – non ha e non potrà avere qualsivoglia finalità di lucro, né finalità elettorali o partitiche. Come prima iniziativa, dettata dall’emergenza economica, oltre che sanitaria, in corso, abbiamo inviato al sindaco Luigi Brugnaro una lettera che punta a cercare di individuare soluzioni condivise in riferimento alla questione affitti che sta provocando un vero e proprio terremoto nel tessuto socio-economico della città».

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Grazie, l'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail e clicca sul link per confermarla.