Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sant’Elena, 9 bambini esclusi dalla materna. Genitori in rivolta

Fonte: Il Gazzettino del 29-03-2020

I genitori protestano contro la graduatoria della scuola d’infanzia di Sant’Elena, accusando l’Amministrazione comunale di non aver consultato i componenti dei consigli delle scuole come consuetudine prima della pubblicazione.  «Perché non ci è stata fornita via mail una sintesi del materiale istruttorio che ha portato alla formulazione delle graduatorie? – chiedono i rappresentanti dei genitori non abbiamo nemmeno ricevuto via mail il verbale redatto durante l’istruttoria anche se si aveva tutto il tempo a disposizione per condividerne scelte, suggerimenti, soluzioni e risultati, anche senza potersi incontrare nelle scuole». Al di là delle critiche sulle procedure, la critica è quella di aver escluso dalle graduatorie ben 9 famiglie delle 14 che avevano richiesto di iscrivere i propri figli alla scuola d’infanzia di Sant’Elena. «In questa scuola materna già da alcuni anni sono state organizzate due sezioni da 25 bambini ciascuna, anziché tre classi spiega Michele De Col, consigliere della municipalità di Venezia-Murano-Burano – escludendo di fatto richieste di iscrizione regolari pervenute per l’anno scolastico 2019/2020 e come appare dalle graduatorie in questione escludendone per il prossimo anno nove, anziché ritornare all’organizzazione con tre sezioni per il 2020/2021. Ovviamente questo necessiterebbe più personale». «Le famiglie escluse cosa dovrebbero fare? – chiede una delle rappresentanti – si tratta di famiglie che abitano qui a Castello e per le quali la scuola di Sant’Elena potrebbe rappresentare un importante punto di riferimento. Una struttura che tra l’altro ha tutti gli spazi e la capienza per ospitare molto più che due classi visto che parecchi anni fa era arrivata a ben 7 sezioni».

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

Grazie, l'iscrizione è avvenuta con successo. Controlla la tua mail e clicca sul link per confermarla.